mercoledì 21 marzo 2012

Ieri maglietta, oggi vestito

In questi giorni, ovviamente, penso tanto alla mia bambina... mi perdo tra le sue cose...
Ieri, sistemando un po' il suo armadio, ho trovato una magliettina-camicina di cotone, con una fantasia a piccoli fiori che mi piaceva tanto. In genere regalo i vestiti quando i bimbi crescono, ma ci sono alcune cosine che sono legate a giornate particolari, a momenti speciali o che semplicemente mi piacciono tanto che preferisco tenere. In fondo sono una sentimentale...
E questa camicina a maniche lunghe mi piaceva così tanto che l'ho trasformata in un vestitino, così da poterla usare anche quest'anno! Dopotutto siamo in tempi di magra!!
Ho tagliato le maniche che erano diventate veramente trooooppo corte, lasciando un bordo di un paio di centimetri. Ho rigirato due volte questo bordino e fissato all'interno con dei punti nascosti... oh, ogni volta che scrivo punti nascosti mi viene da ridere, chissà perchè...


Poi ho misurato la larghezza del margine inferiore della camicina e ho tagliato una striscia di tessuto che avevo in casa, calcolando una leggera svasatura all'orlo.
E ho aggiunto una piegolona al centro del davanti per correre e saltare più agevolmente!


Poche cuciture e tanta soddisfazione.
E una delle due maniche si è trasformata in una taschina per nascondere piccoli segreti.

Dunque una manica è diventata taschina.
E l'altra?

9 commenti:

  1. E' davvero una bella vestina...dare nuova vita alle cose secondo me è magico! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono una riciclona, mi dà una gran soddisfazione!

      Elimina
  2. E' carinissimo! Cosa darei per saper cucire così...:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta un po' di allenamento... io ho imparato da sola e se ci sono riuscita io direi che la cosa è alla portata di tutti!!!
      Coraggio!

      Elimina
  3. o mio dio, sei bravissima!!! sono sicura che a tua figlia piacerà tantissimo!!!
    (come cavolo fai ad andare così dritta con le cuciture?!?le mie sembrano dune, nel caso migliore, il profilo delle alpi nel peggiore!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna provare provare provare... :)

      Elimina
  4. Che bello, sei tornata sul blog!!
    Le mamme sono speciali, chissà com'è contenta la tua bimba che la mamma abbia trasformato il vestito!
    Complimenti e un abbraccio di sostegno per le vicissitudini che racconti.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails