domenica 6 febbraio 2011

Pietrino

E' arrivato zitto zitto in punta di piedi e si è piazzato in pianta stabile a casa con noi. Ovviamente accolto a braccia aperte, lo aspettavamo da tempo, e finalmente eccolo qui.
Pietrino.

Poverino, ancora non è guarito, ancora febbre e medicine... l'ho sorpreso che malinconico guardava fuori dalla finestra. Che bello il cielo azzurro, gli alberi canterini, il sole tiepidino...quanta voglia di uscire, ma ancora non si può...

Per fortuna che quando la febbre torna a salire la sua sorellina Margherita lo accoglie vicino a sè, lo ricopre di coccole, gli racconta tante storie divertenti, canta per lui. Così non si sente solo e neanche triste...


E poi questo lettino è così tenero e calduccio! Un lenzuolino e una copertina trapuntata nuovi nuovi, così, tanto per scacciare il freddo e mettere allegria!


E intanto facciamo le macumbe per vedere se si riesce a guarire sul serio. Domani sarà una settimana di febbroni e io inizio a preoccuparmi un pochino...

12 commenti:

  1. Ma sono meravigliosiiii !!!
    Mandi

    RispondiElimina
  2. Povero pietrino ammalato vedrai che guarirà presto... ci stiamo passando tutti da questa terribile influenza

    RispondiElimina
  3. Ma che tenero!
    Volevo chiederti ci sono dei materiali perticolari per la confezione? Mi auguro che Pietrino guarisca presto, un bacino al piccolo!

    RispondiElimina
  4. Poveri piccoli.... anche qui il febbrone è giù passato per Cassandra e poi per me... ora aspettiamo il maritino???? Speriamo di no!
    Davvero dolci i tuoi bambolotti... per non parlare della trapuntina nuova... da invidia!!!
    Bacini!!!

    RispondiElimina
  5. Uff, davo per scontato che ormai avesse ripreso il volo, povero Pietrino, ed invece siamo ancora a casa, eh?
    Stasera stavo giusto per telefonarti e fissare per martedì, poi era un'ora da bimbi a nanna, ed ho lasciato perdere!
    Ri-rimandiamo, peccato, soprattutto per la causa!
    Auguroni,
    Dani

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti per i complimenti e soprattutto per gli auguri di guerigione...sembra che oggi vada meglio, incrociamo le dita!

    Amalia-Per quanto riguarda i materiali per le bamboline...visto che per farle ci vuole un po' e poverine saranno vittima dei giochi dei bimbi è meglio usare materiali di qualità come la pura lana invece dell'acrilico che fa i pallini.Se fai il corpo di stoffa usa puro cotone, anche più piacevole al tatto e meno freddo.Per realizzare il corpo a maglia ho seguito il semplice tutorial di Soma (trovi il link qui sopra).
    Per imbottire si dovrebbe usare la lana cardata...io non l'avevo, non mi è facile trovarla.Per la bambolina rosa ho usato un maglione bianco infeltrito, perfetto.Per Pietrino aimè imbottitura sintetica...non potevo infeltrire un altro maglione!
    Il viso e le manine sono di maglina color carne...ma puoi benissimo usare dei calzini vecchi,o qualsiasi tessuto che sia elastico.La parola d'ordine è recuperare anche per le bamboline!
    Buon lavoro e buona settimana!

    Dani:Ti volevo tel anche io poi mi sembrava di essere la scocciatrice della domenica...
    Pietro stamani sta un po' meglio, ma non tornerà a scuola ancora per qualche giorno...Lui scalpita, non resiste più chiuso in casa e io ho i capelli ritti...
    Ci aggiorniamo presto.

    RispondiElimina
  7. Sono veramente dolcissime queste bamboline,complimenti.

    RispondiElimina
  8. le tue bambole sono adorabili!!
    spero che i tuoi cuccioli guariscano presto!...
    incrocio le dita x voi...

    RispondiElimina
  9. Ma Pietrino è fantasticoooooo! Vorrei tanto realizzarne uno per Lorenzo, ma la vedo dura! Complimenti

    RispondiElimina
  10. Sono bellissime le tue creazioni, ciao un bacio e una buona giornata

    RispondiElimina
  11. Come va? Finiti i malanni? Spero davvero che stiate tutti bene! :-)
    Cara Federica... che dirti... sei bravissima!
    Un abbraccio a tutti tutti i bambini e bambolottini della famiglia Miciobigio! :-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails