sabato 25 dicembre 2010

Questa sera...

Con tutto il mio cuore spero che abbiate trascorso un Natale sereno, pieno pieno di piccoli momenti di gioia.
Per me è stato così, a dispetto di un dicembre che come ogni anno per un motivo o per l'altro è stato faticoso. Questa volta il mio Natale è arrivato zitto zitto, nascosto tra una nevicata copiosa, piccoli doni preparati con affetto, pensieri rivolti a chi non è più accanto a me, pensieri incatenati a natali del passato pesanti come macigni, anche pensieri  ricchi di speranza e di fiducia per quello che sarà.
E' stato un Natale ricco ricchissimo di regali, tanti, troppi per come la vedo io. Ma mi piace immaginare che chi sceglie per te e ti porge un dono lo faccia con la stessa gioia con cui lo faccio io e questo mi ripaga del senso di eccesso che avverto. E' stato un Natale di voci amiche e sono suonate come un canto. E' stato un Natale di bambini felici e questo è il regalo più bello.
Vi lascio con questa brave frase di Paulo Coelho, che suoni come un augurio affinchè ognuno di noi abbia la consapevolezza della fortuna immensa che c'è nel poter scegliere, ogni giorno.

Dal cielo, il Signore sorride contento
perchè questo è ciò che Egli vuole:
che ciascuno abbia nelle sue mani
la responsabilità della propria vita. 

Vi abbraccio forte.
Fede

2 commenti:

  1. Leggo parole dolci, profonde, vissute. Ti ringrazio tantissimo per i tuoi auguri che contraccambio con sincero affetto per tutta la tua famiglia. che il 2011 sia un anno speciale pe tutti voi! Auguriii!*************** ^_^

    ERIKA

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails