lunedì 1 marzo 2010

Bye bye febbraio...

E' di nuovo lunedì. Come ogni settimana il w.e. è volato portando via con sè "familitudine" e ritmi pacati. E, meno male, portandosi via anche il freddo febbraio...

Sabato siamo stati ospiti alla festa per il compleanno di Anna, la nostra nipotina che ha compiuto sette anni...tanti bimbi e colori nel cuore di Firenze, la nostra bellissima città ricca di fascino e di storia e di monumenti favolosi!

Come la meravigliosa cupola di Santa Maria del Fiore, opera di Filippo Brunelleschi che la costruì intorno al 1420 senza usare sostegni fissi ma grazie a una impalcatura che spostava man mano che la cupola si chiudeva. E la grande cupola di copertura ne nasconde una più interna, e tra le due una scala strettissima conduce alla lanterna, la parte più alta con una terrazzina da cui si gode di una vista meravigliosa.

Se venite a Firenze e avete buona resistenza fisica, la salita alla lanterna è da fare assolutamente



La festa si è svolta a La Bottega dei Ragazzi, uno spazio coloratissimo con ludoteca, laboratori, centro giochi, attività per le famiglie.
Questo piccolo centro giochi si trova a due passi da Piazza Santissima Annunziata, secondo me una delle meraviglie architettoniche di Firenze, uno spazio enorme con proporzioni così perfette che solo un genio come Brunelleschi (si, quello di prima) poteva concepire.

Su un lato della piazza si trova L'ospedale degli Innocenti (nome che rievoca le vittime dell'infanticidio di Betlemme), costruito a metà del 1400 per accogliere i bambini che venivano abbandonati dalle loro madri. Una porta girevole permetteva di lasciare i piccoli senza farsi riconoscere, mantenendo così l'anonimato.

La struttura ospita ancora oggi un orfanotrofio e, credo, un centro di aiuto per famiglie in difficoltà..

Sulla facciata spiccano i bellissimi tondi blu di terracotta di Luca della Robbia raffiguranti trovatelli in fasce. I passanti vedendo questi bimbi avrebbero dovuto impietosirsi e fare delle donazioni all'istituto...una specie di pubblicità, ma vuoi mettere lo stile!?




Noiosa vero? Ok, basta così.


Parliamo di regalini. L'anno scorso avevo fatto questo. Quest'anno mi sono buttata sul verde con tanto di fiorellone rosa in lana cotta...

...e sul variopinto con un rotolino tenuto stretto stretto da un bel fiocco......che si apre liberando tanto colore e tanta fantasia!


Dopo la festa siamo partiti per la campagna, dove siamo rimasti anche domenica. Ma io ho avuto un piccolo grande peso sul cuore, che ancora rimane, e la tristezza ha fatto un po' da padrona...
Ma la vita non è sempre rose e fiori, perciò stringiamo i denti e via, con coraggio!

Buon inizio di settimana a tutti e soprattutto buon Marzo, con tanto sole, tanto verde, tanti nuovi germogli!

Visto che ho "firmato" le foto!? Sto diventando un genio del pc! Grazie Chiara!


8 commenti:

  1. se lo chiamo in modo così riduttivo ... ma adoro l' "astuccio" per le matite! è meraviglioso!
    credo che la tua nipotina sia stata felicissima.

    paola

    p.s. firenze è una delle mie città preferite - il problema è che negli ultimi 10 anni ci sono andata solo per lavoro e ora ho proprio voglia di "disintossicarmi" ... voglio tornarci con calma e, soprattutto, per divertimento ... !

    RispondiElimina
  2. Che voglia ho di rivedere Firenze... chissà se prima o poi riusciremo a farci un paio di giorni io ed il maritino? Intanto sogno...
    E sono da sogno anche i regali che hai preparato per la tua nipotina... bellissimi e ... bravissima!

    RispondiElimina
  3. mannaggia non sono mai venuta a Firenze!! :-)

    RispondiElimina
  4. che bella firenze!!!!
    i tuoi lavori sono sempre così deliziosi, il portamatite è stupendo!!! mi fa piacere leggere che tu stia meglio, vedrai che tutto si sistem, ci vuole solo un pò di tempo e tanto amore! n abbraccio

    RispondiElimina
  5. Scusa, il commento precedente è stato scritto da me ma avevo l'account google di un mio amico.... lo ripeto qui....

    che bella firenze!!!!
    i tuoi lavori sono sempre così deliziosi, il portamatite è stupendo!!! mi fa piacere leggere che tu stia meglio, vedrai che tutto si sistem, ci vuole solo un pò di tempo e tanto amore! n abbraccio
    ester

    RispondiElimina
  6. che bello sei tornata...che gioia ...ho letto di un fiato i tuoi ultimi post così vivi e colorati...e ammirato le tue creazioni
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Ciao Federica, prima di tutto un enorme grazie per essere diventata mia sostenitrice, questo mi ha anche permesso di conoscerti e di venirti a trovare. Scusa ma ti tornerò a trovare ancora:), sei bravissima, anche io avrei volluto ricevere dei regali così belli! A presto
    p.s. complimenti ai tuoi bellissimi bambini

    RispondiElimina
  8. Ciao! Ho studiato per un po' a Firenze e quella piazza era la mia preferita, bella bella bella.
    Grazie per esserti unita a chi mi segue!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails