sabato 10 gennaio 2009

LA FELICITA' E' SEMPLICE


Finalmente una bellissima giornata illuminata e riscaldata dai timidi raggi di un delizioso sole invernale. Siamo stati fuori tutto il pomeriggio finchè non è stato troppo freddino anche per le nostre tenute da spedizione polare! Un pomeriggio tra le bancarelle del mercatone settimanale, a salutare la nonna Elena in negozio, a fare una bella merendona a base di bombolone-ciambella e cappuccino comodamente seduti al tavolino della pasticceria. Un pomeriggio di noi-famiglia, una entità che ultimamente si era un po' perduta nei meandri dei malanni, del lavoro, dello stress, del quotidiano che purtroppo complice la stanchezza non è fatto solo di cose piacevoli.
Ma basta proprio poco per recuperare, per ritrovare quell'armonia che è segnale del nostro amore, della gioia di giocare con i nostri bambini, parlare con loro, crescere con loro. Vederli felici e sentirsi completi.
Auguro a tutti di vivere ogni giorno immersi nella serena felicità tranquilla di questo mio pomeriggio. Impagabile.


3 commenti:

  1. Come ti capisco... una giornata in famiglia e tutta la stanchezza e la frenesia della settimana si cancella completamente!
    Buon riposo ancora per domani!!!!

    RispondiElimina
  2. Un pomeriggio amorevolmente speso,... impagabile la compagnia dei bambini quando si ha il tempo di poterli ascoltare con calma, poter rispondere alle loro curiosità chiacchierare e, all'improvviso, sorpresa!, ritrovarsi ad apprendere da loro.
    Un saluto
    a.o.

    RispondiElimina
  3. Leggere il tuo post mi ha fatto pensare ai miei pomeriggi con Pupazza, spalmate sul tappeto del soggiorno a farci il solletico e a scambiarci sorrisi (il suo veramente è un pò sdentato - 16 mesi).
    C'è di meglio nella vita?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails