domenica 19 ottobre 2008

domenica volante


E meno male che è volata...sono stanca morta e tiro avanti perchè non ho la forza di andare a letto mentre la mia Margheritina non dà segni di cedimento a gioca contenta come fosse mattina. Da giovni abbiamo più energie da spendere e lei ne è la prova. Certo che farsi fregare da una scricciola di un anno è umiliante...cioè mi sento proprio decrepita! E' passato il battesimo di Viola e la relativa festa sociale con amici e parenti e abbiamo mangiato e bevuto a volontà. C'erano tanti bimbi e tanta allegria: è grandioso quanto questi marmocchi riescano a riempire l'aria di gioia e di colori! E tanti regali tra i quali questo vestitino fatto da me in lana cotta rosa e viola, appunto... ieri ho avuto una ispirazione improvvisa e non ho potuto non cucirlo. E sono contenta che sia venuto proprio bellino.
Sto delirando. Vado a dormire.Domani è un giorno speciale...

2 commenti:

  1. Io non lo definirei bellino..il tuo sacrificio..è bellissimo!Brava!
    ciao Giulia

    RispondiElimina
  2. Ma è meraviglioso... Dio quanto brava! Spero che un giorno, quando anche io avrò dei figli, sarò in grado di creare dei vestiti belli come quelli che ho visto nel tuo blog.
    Complimenti davvero....
    Ciao ciao Claudia

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails